Passa ai contenuti principali

26-07-2011 - Il pomeriggio......

...ci siamo dedicati alla prima visita vera e propria!!!

Per fortuna il tempo ha tenuto alla grande e ci siamo potuti godere una bella passeggiata nel Borgo di Preci!!!!


Lo stupore ci ha assalito quando ci siamo trovati davanti un "borgo isola pedonale"....



...dove si ha quasi paura di camminare, perchè sembra far rumore passando davanti la chiesa del paese...
 


...perchè i vicoli sono pulitissimi e desertissimi...
 


...perchè sembra dar fastidio a potenziali abitanti che si posso godere questa vista...
 


...perchè sentire il proprio respiro quasi affannato quando si sale di qui è d'obbligo...
 


...perchè in queste piazzette si respira aria di pace...
 


...perchè è bello sedersi e chiacchierare sommessamente per non disturbare questi muri...
 


...perchè il dolce vivere ti ritempra il corpo e l'anima...
 


...e non importa salire ancora, accompagnati dai colori dei fiori sulle ringhiere...
 


...sali e basta...
 


...ma sempre attenti a non entrare magari in qualche casa, lì dove non ti aspetti...
 


...anche lì dove uno degli accessi al paese ed alla strada e al passaggio delle macchine è a pochi metri...
 


...ma il colore dei fiori ti rinfranca e non ti fa sentire altro che la pace...
 


...che solo luoghi del genere ti sanno regalare...
 

 

...perchè Preci è questo... silenzio, tranquillità e tante salite!!!

Ma il viaggio di questa giornata non finisce qui!!!
Questa zona ha ancora qualcosa da raccontare ed io la racconterò nella prossima puntata...

...per ora godetevi questo ferragosto!!!
Ci rivediamo la prossima settimana...

...sempre in Umbria!!!!!

Commenti

  1. Non conosco questo delizioso borgo...ha ragione si rspira pace e tranquillità fuori dal tempo...pensavo fosse deserto ma dall'ordine e dalla cura delle case suppongo sia solo abitato da persone che amano il proprio paese
    Buona serta
    Mari

    RispondiElimina
  2. che belle immagini! la mia preferita è quella della chiesa per il senso di prospettiva che da. se posso chiedere, hai usato un grandangolo? scusa l'ignoranza..
    Le scalinate sono molto belle, alcune mi piacciono a colori, altre in B/N. Bravissimo!

    RispondiElimina
  3. @Lino: beh grazie mille per il commento... stai qui fiducioso!!! ;)

    RispondiElimina
  4. Reportage della prima puntata da vero maestro!
    Molto coinvolgente ed immagini stupende!

    Ciao
    Federico

    RispondiElimina
  5. Mi sorge spontanea una domanda ;)
    Essere paese fantasma oppure hai pagato affinchè la popolazione facesse sciopero "nelle proprie case" per darti l'opportunità di regalarci questi meravigliosi scorci di Preci without people? Ma quanto ti è costato?
    Scherzi a parte Davide, reportage magnifico. Lascia senza fiato, dal primo scatto all'ultimo mi sembra di aver passeggiato con voi!

    RispondiElimina
  6. Sai...questo blog mi piace sempre di più. Concordo con Federico: reportage da maestro!

    RispondiElimina
  7. Wonderful photos! What a nice place on earth.
    I like clouds on the pictures, your header is great!

    RispondiElimina
  8. Ma che bel reportage! hai reso proprio bene la pace di questo posto! Baci baci
    ...e buon ferragosto!

    RispondiElimina
  9. great shoot, i love th number 4! amazing records, full of colours and contrasts :D

    Hugs from Portugal :P

    RispondiElimina
  10. gracias por este fantástico paseo
    las fotos son fabulosas,
    bravo!!!

    RispondiElimina
  11. Excellents photos, wonderfull place congratulations...

    RispondiElimina
  12. Queste foto sbalorditive. Senza parole mi hai fatto rimanere.

    Lollo

    RispondiElimina
  13. Davide, queste sono immagini assolutamente fantastiche. Si tratta di un'arte. Arte bella. Mi sono divertito così tanto a guardarli.

    PHOTOGAPHY BRILLANTE!! L'amore tutte queste immagini molto!

    Saluti da Kaya.

    RispondiElimina
  14. Stupendamente stupendo il tuo blog, ciò che scrivi con amore e passione e ciò che fotografi con molta attenzione.. non posso fare altro che seguirti!! Valeria

    RispondiElimina
  15. Ciao Davide,
    incantevole questo borgo e poi le foto in bianco e nero regalano una suggestione quasi lo collocassero fuori dal tempo.
    quante scale sto facendo anch'io qui in sicilia, a Modica, a Ragusa... oh mamma.... però poi si viene premiati per questa fatica dallo splendore dell'arte e dei panorami!
    a presto
    buon sereno e gioioso ferragosto!
    ciao

    RispondiElimina
  16. @Pia: Thanks a lot for the appreciation... and U're right when U say that we have some great place on Earth!!! ;) ... Thanks for passed here!!! :D ... see u soon!!!

    @Tiago: Thx a lot for the appreciation and I'm very happy that I gave some good impressions with the 4th!!! :D

    @Bicoca: muchas gracias por tu comentario!!! :D

    @Fer: Muchas gracias Fer :D ... E' il luogo che vale!!! ;)

    @Lollo: grazie mille per le tue parole rimaste dentro... eheheheheheh... troppo buono!!! ;)

    @Kaya:Wow Kaya grazie mille!!! Mi fa molto piacere... non ti rimane però che andare in questi posti così vedrai con i tuoi occhi questo posto!!! ;)

    @Valeria: che onore... ma grazie, spero allora di non deluderti in futuro!!! ;)

    @Rita: Cavoli Rita ci diamo il cambio... sabato parto anche io per la mia amata Sicilia!!! :D ... ti stai facendo un giro meraviglioso!!!! Buona prosecuzione di viaggio!!! Un abbraccio!!!

    @Fàbio: Grazie mille!!! :D

    RispondiElimina
  17. Um encanto de fotografias e processados!

    RispondiElimina
  18. @Rui: Grazie mille Rui!!! :D

    RispondiElimina
  19. @Robert: Thx a lot for your comment!!! :D

    RispondiElimina
  20. UNAS FOTOGRAFIAS MARAVILLOSAS, TE TRASLADAN A ESOS LUGARES , ES LO MAS GRANDE DE ESTE ARTE QUE CON UNA SOLA INSTANTANEA SE PUEDA EXPRESAR TANTO, MIS FELICITACIONES UN SALUDO.

    RispondiElimina
  21. @Jose: Grazie mille per il tuo apprezzamento, ma il posto ha avuto la sua grande parte!!! ;)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Giorgia

Lo scorso 8 aprile ho partecipato all'ultimo workshop di ritratto utilizzando i flash a slitta staccati dalla macchina fotografica. Questa volta ho avuto il piacere di scattare alcune foto a Giorgia. Come nel caso di Natalia, devo dire che anche lei è stata parecchio paziente, simpatica e ci ha anche aiutato in alcuni casi, almeno nella parte che riguardava le pose da tenere. Anche questa è stata una gran bella esperienza e spero vivamente che la sua bellezza renda con le mie foto, perchè se non ci sono riuscito è tutta colpa mia, perchè credetemi che lei è realmente bella.


Still life

Prima del workshop a cui ho partecipato lo scorso sabato, lo still life per me era una tecnica che richiedeva sicuramente tanta pazienza e tanto tempo, ma non pensavo che ci fosse dietro tantissimo lavoro in più. Oltre allo scatto c'è tutta la fase di post produzione che è un momento molto importante. Io personalmente ho ripreso 4 scatti di quelli in cui io ci ho messo anche un piccolo click e l'ho post prodotti con i miei soliti metodi, ma con qualche spunto in più grazie a Francesco, nostro insegnante.
Spero vi piacciano.




Lo scatto che vedete proprio qui sopra me lo sono creato io, seguendo un po' quello che la mia testa mi diceva, in fondo si dovevano fare prove e così ho fatto!

Di seguito vedrete gli scatti fatti praticamente tutti insieme: in ogni scatto c'è un pezzo di noi (associati al fotoclub effeunopuntouno) e del nostro workshop...


La mia prima mostra personale

Come avete letto nello scorso post, mi sono buttato in una nuova esperienza: allestire una mostra personale. Non avevo mai pensato che ne avrei fatta una, ma l'occasione è arrivata e grazie a due amici sono riuscito a mostrare per la prima volta alcune mie immagini (che avete già visto su queste pagine). All'inizio non sapevo proprio cosa proporre, visto che di foto ne ho un sacco, ma guardando il posto è stato piuttosto facile decidere l'Islanda.


E' stata un'esperienza fantastica: mi è stata data un'altra possibilità di raccontare la bellezza di questa meravigliosa terra. Mi sono divertito a raccontare ogni scatto che ho mostrato e sono stato felice di vedere le persone coinvolte nel mio racconto. Questo post vuole essere un ringraziamento a tutti quelli che sono intervenuti ed anche una condivisione per chi, in un modo o nell'altro, non sono riusciti ad esserci.





























Le foto che ho condiviso sono state scattate da chi è passato nei