Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2015

ISLANDA 2015! Abbiamo ormai lasciato Þingvellir...

... e ci dirigiamo verso altre due attrazioni della Golden Circle: Geysir e Gullfoss.



Con queste due "attrazioni" naturali, il viaggio può definitivamente dirsi iniziato e la straordinarietà di questo posto inizia a farsi spazio nel cuore.
A Geysir hai come l'impressione che la terra si realmente viva sotto i piedi: pensare a questi laghetti d'acqua bollente e a quel Great Geysir che "spara" acqua bollente in aria, ti aiuta a capire che sotto di noi c'è un altro mondo. Per fortuna che qui la pioggia ci lascia un po' di tregua e quindi possiamo giare in tranquillità per tutta l'area del geyser. 

























Finiamo di girovagare tra geyser e laghetti e riprendiamo il nostro viaggio in direzione Gullfoss (gull = dorato, foss = cascata), ma da questo momento la pioggia non ci lascia e la nostra visita alla cascata è più che di uno sguardo fugace alla sua bellezza.













ISLANDA 2015! E dopo Reykjavik...

... la nostra marcia intorno all'isola ha finalmente inizio.
La prima sosta appena usciti dalla capitale è stata al Parco Nazionale di Þingvellir: (Þing=parlamento vellir=pianura).
Questo Parco è famoso per due motivi principali: proprio qui nel 930 viene fondato uno dei primi (se non il primo) parlamenti del mondo. Un'altra caratteristica eccezionale di questo posto riguarda l'aspetto geologico: la faglia Nordamericana e quella Euroasiatica passa proprio in questa zona e di conseguenza, a causa della deriva dei continenti, il terreno si allarga formando un canyon meraviglioso assolutamente da visitare.
Per questi due semplici motivi ci siamo fermati ed abbiamo ammirato questa meraviglia della natura e della prima storia islandese.
Buona visione!!!!




























E il viaggio continua nel prossimo post......

E' tempo di Islanda! Si comincia con....

Reykjavik!

E' la capitale di questo magnifico paese: una città viva, in continuo movimento. La caratteristica che colpisce di più è la sua tranquillità, la frenesia la si lascia ad altre città: qui si cammina e si prende tutto con calma.

E' una città di classico stile Scandinavo: tutto è rigorosamente pulito, ordinato, pieno di verde (non può essere altrimenti lassù). Uno dei luoghi che salta all'occhio è la Hallgrimskirkja, chiesa di culto luterano: ha uno stile alquanto particolare. La costruzione della chiesa risale al 1945 ed il suo completamente arrivò nel 1983. In qualsiasi posto della città vi trovate è possibile vederla grazie alla sua torre alta 75 metri ca e da lassù si può ammirare un panorama meraviglioso.


Camminare per le strade di Reykjavik è rilassante e divertente, soprattutto quando si leggono i nomi delle strade o le insegne dei locali: nomi proprio strani! La capitale ha anche uno spiccato senso culturale ed anche per questo è un luogo vivo: l'Harpa è un…