Passa ai contenuti principali

ISLANDA 2015! Dopo aver lasciato il sud...

... inizia la risalita verso est. La giornata comincia con una piccola passeggiata al porto di Höfn dove mi ha accompagnato qualche minuto privo di pioggia e sono riuscito a farmi un paio di scatti. In questo viaggio mi sono ritagliato qualche momento per me per apprezzare in solitudine questa esperienza e devo dire che mi ha rigenerato alla grande.













La mia passeggiata è durata un po' poco dal momento che la pioggia ha deciso di farsi rivedere e mi sono fiondato verso la nostra Guesthouse: ormai era anche l'ora di partire.

Oggi il programma prevedeva la visita all'isola di Papey partendo dal porticcioli di Djúpivogur, ma purtroppo è saltato tutto a causa delle condizioni del mare e nessuna barca sarebbe uscita e allora abbiamo approfittato per farci una passeggiata in tranquillità per poi riprendere la strada verso est.














Per fortuna oggi la giornata è poco piovosa e ci facciamo catturare dalla bellezza del paesaggio che incontriamo per strada, stiamo iniziando la strada che ci porta ai fiordi orientali












Abbiamo anche avuto l'incontro con i mezzi "asfaltatori", anche questa è l'Islanda: le strade si asfaltano molto spesso per mantenere il manto sempre ben tenuto.




E comunque il paesaggio la fa da padrone in questo angolo orientale...










Da questo momento in poi purtroppo la nebbia non ci ha più lasciato fino alla discesa che da Egilsstaðir arrivava fino a Seyðisfjörður, ma poi arrivati a destinazione siamo stati di nuovo avvolti dalla nebbia.














E ormai la notte prende il posto del giorno e noi siamo alquanto stanchi. Ci regaliamo giusto due passi dopo cena nella bellissima cittadina di Seyðisfjörður, oltretutto location di una scena del film I sogni segreti di Walter Mitty






Ormai stremati dai chilometri macinati ce ne andiamo a dormire, domani ci aspetta una lunghissima giornata, nella speranza che il meteo ci aiuti.

Commenti

Post popolari in questo blog

Giorgia

Lo scorso 8 aprile ho partecipato all'ultimo workshop di ritratto utilizzando i flash a slitta staccati dalla macchina fotografica. Questa volta ho avuto il piacere di scattare alcune foto a Giorgia. Come nel caso di Natalia, devo dire che anche lei è stata parecchio paziente, simpatica e ci ha anche aiutato in alcuni casi, almeno nella parte che riguardava le pose da tenere. Anche questa è stata una gran bella esperienza e spero vivamente che la sua bellezza renda con le mie foto, perchè se non ci sono riuscito è tutta colpa mia, perchè credetemi che lei è realmente bella.


Ancona - La Grotta Azzurra

Ciao a tutti amici bloggers e non!!!

Come promesso nello scorso post, oggi vi riporto nella mia Ancona: in fondo per me Ancona è sempre Ancona, è la mia casa, per cui ogni tanto interrompo il mio viaggio fotografico con un po' di scatti della mia città!!! 

Questo è un giro fotografico partito dal Parco del Cardeto, di cui altre volte vi ho intrattenuto per cui non vi romperò più di tanto questa volta.

La Grotta Azzurra è una zona costiera che si trova proprio ai piedi del Parco del Cardeto ed è caratterizzata anche questa dalle grotte. In realtà tutta la zona del Passetto di Ancona è l'habitat di queste grotte. Originariamente costruite dai pescatori, ma poi sono diventate vere e proprie residenze estive degli anconetani!!!

Ma bando alle ciance e via con gli scatti!!!!!





























Still life

Prima del workshop a cui ho partecipato lo scorso sabato, lo still life per me era una tecnica che richiedeva sicuramente tanta pazienza e tanto tempo, ma non pensavo che ci fosse dietro tantissimo lavoro in più. Oltre allo scatto c'è tutta la fase di post produzione che è un momento molto importante. Io personalmente ho ripreso 4 scatti di quelli in cui io ci ho messo anche un piccolo click e l'ho post prodotti con i miei soliti metodi, ma con qualche spunto in più grazie a Francesco, nostro insegnante.
Spero vi piacciano.




Lo scatto che vedete proprio qui sopra me lo sono creato io, seguendo un po' quello che la mia testa mi diceva, in fondo si dovevano fare prove e così ho fatto!

Di seguito vedrete gli scatti fatti praticamente tutti insieme: in ogni scatto c'è un pezzo di noi (associati al fotoclub effeunopuntouno) e del nostro workshop...