Passa ai contenuti principali

Quel giorno di Aprile...




Riprendo il titolo di questa meravigliosa canzone di Guccini per raccontare la mia visita al cimitero di guerra che si trova nella zona di Torino di Sangro in provincia di Chieti.

Qualche giorno fa mi sono trovato in Abruzzo per vari motivi e per tornare sù mi sono imposto di non prendere subito l'Autostrada: avevo bisogno di un po' di calma, avevo bisogno di prendermela comoda anche se il tempo non era dei migliori. Durante il tragitto, all'altezza della fantastica costa dei Trabocchi (altro tour fotografico da fare quando il tempo però lo permette) del comune di Torino di Sangro, mi sono imbattuto nel cartello del Cimitero del Commonwealth. Mi ero ricordato che c'ero già stato tanti anni fa e mi è tornato alla mente quanto mi sia piaciuto quel posto: per quanto possa essere bello un cimitero!

Comunque bando ai miei discorsi, vi lascio alle immagini e a quello che significa quel posto per tutti quelli che oggi vivono in questo paese, anche se a volte dovremmo mettere una mano alla coscienza e renderci conto che c'è chi è morto per la libertà di un popolo e di un paese e che noi stiamo mandando in rotoli tutti i sacrifici che hanno fatto quelli che sono venuti prima di noi!!!!

In questo cimitero sono raccolte 2617 lapidi di militari del Commonwealth caduti nella sanguinosa battaglia del novembre-dicembre 1943. Il Sangro è stato teatro di uno dei più sanguinosi scontri tra Alleati e i Tedeschi: la stessa era la conclusione della linea di blocco che partiva da Minturno sulla costa Tirrenica fino ad Ortona sulla costa Adriatica.


Buona visione!!!!













































Commenti

Post popolari in questo blog

Into the wild

Questa sera volevo condividere con voi un altro film: un film che parla di libertà, che parla di solitudine, che parla di un viaggio alla scoperta di se stessi, che parla di terre selvagge!!!!!!!






Basato su una storia vera: la storia di chi ha deciso che tutto quello che ha non è abbastanza, vuole qualcosa che nessun altro ha mai avuto ancora!!!!

Se vuoi una cosa nella vita, datti da fare e prendila!!!!<--Cliccaci

Il mio incontro con questo film è avvenuto in una fredda sera di gennaio: erano le 22.30 quando sono entrato nel cinema. Leggevo che la fotografia era spettacolare, vedevo il trailer e tutto mi affascinava. Sono entrato nel cinema e ne sono uscito confuso, stordito e .... libero!!!!E' diventato il mio film, quello che non mi stancherei mai di vedere, perchè in fondo nel mio cuore mi sentivo un po' come Christopher!!!!

Ancona - La Grotta Azzurra

Ciao a tutti amici bloggers e non!!!

Come promesso nello scorso post, oggi vi riporto nella mia Ancona: in fondo per me Ancona è sempre Ancona, è la mia casa, per cui ogni tanto interrompo il mio viaggio fotografico con un po' di scatti della mia città!!! 

Questo è un giro fotografico partito dal Parco del Cardeto, di cui altre volte vi ho intrattenuto per cui non vi romperò più di tanto questa volta.

La Grotta Azzurra è una zona costiera che si trova proprio ai piedi del Parco del Cardeto ed è caratterizzata anche questa dalle grotte. In realtà tutta la zona del Passetto di Ancona è l'habitat di queste grotte. Originariamente costruite dai pescatori, ma poi sono diventate vere e proprie residenze estive degli anconetani!!!

Ma bando alle ciance e via con gli scatti!!!!!





























Weekend Fiorentino

Ciao ciao ciaooooooooooo!!!! :)

Oggi sono qui a congedarmi per un paio di giorni... La mia Paola ed io ce ne andiamo a vivere un weekend rilassante sugli appennini Toscani, in provincia di Arezzo, più precisamente a Poppi!!!


Chiaramente non è una mia foto, ma questo è il paese (link)... So che il meteo non è molto dalla nostra parte, ma io spero prorprio che non piova, così almeno ci possiamo fare una gran bella passeggiata per questi monti!!!!!

Beh saluti e a lunedì con nuovi scatti di questo posto che sembra proprio essere meraviglioso!!!!!