Passa ai contenuti principali

Jesi - AN

Il mio personalissimo tour delle cittadine marchigiane oggi si ferma a Jesi!!
Molti la conoscono come la città delle schermidrici più famose, Trillini, Vezzali, Di Francisca o per Roberto Mancini prima calciatore e poi allenatore; Virna Lisi che ci ha lasciati solo lo scorso anno, Giovanni Battista Pergolesi, compositore e violinista del '700. Jesi è piena di personaggi famosi, primo fra tutti Federico II di Svevia che nacque proprio qui!!!
La lista è lunga, alcuni nomi mi sono saltati fuori con mia somma sorpresa, pensando che non fossero di questi posti, ma invece..........

Quello che però è mia consuetudine non è tanto dirvi chi ha vissuto i posti, piuttosto farvi conoscere il posto attraverso le mie foto!!!

Jesi si dice essere di origine Greca addirittura del 768 a.C., ha avuto il passaggio degli Umbri al tempo dei Piceni ai quali in realtà viene datata la vera fondazione della città; passa per i Celti (i Galli Senoni, IV sec. a.C.), per i Romani fino ad arrivare nell'alto Medio Evo e poi nell'era comunale di Federico II di Svevia.
E' proprio da qui che comincia il mio cammino all'interno delle mura della città!!! Un posto straordinariamente bello: Jesi è proprio una bellissima cittadina, ben tenuta e che lascia ai nostri occhi piccoli scorci di cittadina medievale realtà suggestivi!!!

Ma bando alle chiacchiere e buona visione!!!!













































Commenti

  1. Ma come è bella Iesi, non avrei detto! Antica e intima, bella e pulita e molto caratteristica! Non ci sono mai stata pur avendo mia cugina e mio zio che ci abitano ormai da più di mezzo secolo… mi sà che un giorno dovrò andarli a trovare! Complimenti per il bellissimo reportage! ciao Cri : )

    RispondiElimina
  2. Wow! Mi ricorda certi borghi della Toscana centrale e del Sud! Bellissima Iesi, non avrei mai detto che fosse così antica ^^ bellissime le foto. Le rendono giustizia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho notato come tra Marche, Umbria e Toscana ci siano dei luoghi che si somigliano molto... in fondo i lunghi tentacoli dello Stato della Chiesa hanno abbracciato questi posti!!! Non dimenticarlo!!! :)
      Grazie per il tuo commento!!! :D

      Elimina
  3. Molto belle le tue foto. Se ti fa' piacere puoi visitare il nostro blog dove troverai tante novità, tutorial, e recensioni. Grazie!
    http://taketheclick.blogspot.it/

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Giorgia

Lo scorso 8 aprile ho partecipato all'ultimo workshop di ritratto utilizzando i flash a slitta staccati dalla macchina fotografica. Questa volta ho avuto il piacere di scattare alcune foto a Giorgia. Come nel caso di Natalia, devo dire che anche lei è stata parecchio paziente, simpatica e ci ha anche aiutato in alcuni casi, almeno nella parte che riguardava le pose da tenere. Anche questa è stata una gran bella esperienza e spero vivamente che la sua bellezza renda con le mie foto, perchè se non ci sono riuscito è tutta colpa mia, perchè credetemi che lei è realmente bella.


Ancona - La Grotta Azzurra

Ciao a tutti amici bloggers e non!!!

Come promesso nello scorso post, oggi vi riporto nella mia Ancona: in fondo per me Ancona è sempre Ancona, è la mia casa, per cui ogni tanto interrompo il mio viaggio fotografico con un po' di scatti della mia città!!! 

Questo è un giro fotografico partito dal Parco del Cardeto, di cui altre volte vi ho intrattenuto per cui non vi romperò più di tanto questa volta.

La Grotta Azzurra è una zona costiera che si trova proprio ai piedi del Parco del Cardeto ed è caratterizzata anche questa dalle grotte. In realtà tutta la zona del Passetto di Ancona è l'habitat di queste grotte. Originariamente costruite dai pescatori, ma poi sono diventate vere e proprie residenze estive degli anconetani!!!

Ma bando alle ciance e via con gli scatti!!!!!





























Into the wild

Questa sera volevo condividere con voi un altro film: un film che parla di libertà, che parla di solitudine, che parla di un viaggio alla scoperta di se stessi, che parla di terre selvagge!!!!!!!






Basato su una storia vera: la storia di chi ha deciso che tutto quello che ha non è abbastanza, vuole qualcosa che nessun altro ha mai avuto ancora!!!!

Se vuoi una cosa nella vita, datti da fare e prendila!!!!<--Cliccaci

Il mio incontro con questo film è avvenuto in una fredda sera di gennaio: erano le 22.30 quando sono entrato nel cinema. Leggevo che la fotografia era spettacolare, vedevo il trailer e tutto mi affascinava. Sono entrato nel cinema e ne sono uscito confuso, stordito e .... libero!!!! E' diventato il mio film, quello che non mi stancherei mai di vedere, perchè in fondo nel mio cuore mi sentivo un po' come Christopher!!!!