Passa ai contenuti principali

C'è una strana aria...

...per strada oggi!!!

A Monreale l'aria era caldissima e di sicuro ce n'era tanto di posto all'ombra, ma solo uno ti rigenera il corpo e l'anima!!!!












Il Duomo di Monreale, lo splendore ed il fasto della Chiesa è tutto qui... mosaici da tutte le parti, oro in quantità... è un posto mistico, ma allo stesso tempo racchiude qualcosa di Onnipotente!!!!

Giusto per la cronaca, sulla guida c'era scritto che le sole due dita del Cristo sono alte 2 metri....... allora io penso, ma quanto ero piccolo dentro questo posto?

Commenti

  1. Tra quei due alberi ci vedo bene una bella amaca ;)
    ...e sicuramente il corpo si rigenera, per l'anima ci affidiamo all'onnipotente!

    Ciao
    Federico

    RispondiElimina
  2. Davideeeeeeeeeeee
    1. il sole il sole perfetto...un giorno lo farò anch'io eh!
    2. L'ultima è un capolavoro, ammazza!

    3. Bravissimo.

    RispondiElimina
  3. l'ultima è veramente bella :)

    RispondiElimina
  4. Inutile dire che....voto il controluce come migliore! ;) Ottima serie comunque..bravo!

    RispondiElimina
  5. Alcune immagini grandi.
    Linee, forme, texture e una buona luce, molto ben catturata l'immagine.
    saluti .-

    RispondiElimina
  6. Una più bella dell'altra!
    Cinzia

    RispondiElimina
  7. Stupende l'ultima e la foto dell'ulivo. In effetti dall'immagine non riesco a immaginare quanto quel capolavoro sia stato grande..
    Quel sole accecante (f22?) fa venir voglia di cercare il fresco sotto l'ombra delle esili palme.
    ciao ciao
    Dany

    RispondiElimina
  8. gli alberi della seconda foto mi ricordano tantissimo quelli del giardino vicino la fonte aretusa a Ortigia. Stupendi!!! P.S. due metri le sole dita??? O mamma. Eri piccolissimo, lì dentro!

    RispondiElimina
  9. @Federica: ehehehehehheeh... eh sì e credimi quando ti dico che non rende proprio... erano mastodontici!!! ;)

    @Sergio: un angolo un po' diverso dal classico frontale!!! ;)

    @Enrique: Grazie mille per il tuo commento e le tue osservazioni :D

    RispondiElimina
  10. Che spettacolo la tua prima foto!!
    e poi l'arte nell'architettura e in quel bellissimo dipinto del Cristo all'interno del duomo!
    Siamo veramente piccoli dinanzi a tanta grandezza!!!

    RispondiElimina
  11. Tutte belle..ma se mi chiedi di scegliere..scelgo..tò..guarda un pò...quella in b/n!Ciao Davide, tutto bene? Buon proseguimento!
    Ermanno

    RispondiElimina
  12. Wow!!! I love all these pictures, Davide. The sun is like a big huge star and a tree is old and beautiful. I am sure it can listen to us and tell us stories about its life.

    And a painting of Christ is very touching and beautiful.

    Greetings from Kaya.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

07 - Film "Fotografici" - Il Trono di Spade

Beh che dire di questa serie TV?
Basata sul libro di George R. R. Martin (A song of ice and fire), la serie TV tratta della storia di battaglie, intrighi, violenze, sopraffazioni e sotterfugi; racconta la storia di un Trono ambito da molti, ma difficile da conquistare.
Racconta la storia di diverse famiglie e di diverse strade intraprese per conquista il Trono.
Racconta la dura vita dei "Corvi della Barriera", paladini che tengono a freno i Bruti (e non solo) che si trovano all'estremo Nord della loro terra.

Ma non è solo la storia quella che emoziona e colpisce; la fotografia è qualcosa di fantastico: dai suoi campi lunghi e corti, dalle inquadrature dei maestosi monti, delle pianure, del mare, del deserto fino a restringere il campo nei primi piani dei protagonisti di questa storia.
Vi lascio con il Trailer in Italiano della prima stagione, ma per chi non lo avesse ancora visto in questo weekend si è conclusa la seconda!!!
Buona visione a tutti!!!



Effeunofest 2017 - Il rumore della fotografia

Lo scorso fine settimana a Pianello Vallesina, nell'incantevole cornice di Villa Salvati, si è tenuto il tanto atteso Effeunofest.

FOTOGRAFI - Sebastião Salgado

Per troppo tempo ho seguito un po' distrattamente le foto di Salgado: ho anche un libro che parla di lui e della sua carriera da fotografo, ma non mi sarei mai immaginato che dopo aver visto il film "Il sale della Terra" sarebbe esplosa una vera passione fotografica per lui e per i suoi meravigliosi lavori...