Translate

venerdì 20 maggio 2016

Dopo 5 anni con la mia amica D7000...

... mi sono regalato una nuova macchina foto.

Era già da un po' di tempo che pensavo ad un passaggio di "livello" in fatto di attrezzatura fotografica, non perchè più hai attrezzatura costosa e meglio escono le foto: no questo non sono io, anzi.
Quello che volevo era arrivare alla fine della mia scala fotoamatoriale: una bella full frame che mi possa far compagnia il più a lungo possibile. 
Ebbene, complice anche il mio prossimo 40esimo compleanno, mi sono regalato una bellissima Nikon D750. Come primo impatto è stato come se l'avessi sempre avuta: certo il maggior peso rispetto alla D7000 si sente, ma è poca cosa. Quello che si sente subito è la sua "musica", quando scatta è proprio piacevole da sentire. Insomma credo proprio di aver fatto la scelta migliore e con lei di sicuro mi toglierò belle soddisfazioni.

Di seguito vi condivido i primissimi scatti fatto due giorni fa. Buona visione.



















domenica 15 maggio 2016

Trastevere

Quando siete a Roma ci sono talmente tanti luoghi da visitare che non si sa mai da dove iniziare. Personalmente a Roma sono stato in molti posti e ogni volta ci torno ben volentieri. Questa volta però ci siamo fermati in uno dei quartieri più belli della città: Trastevere. Il giro è cominciato da Castel Sant'Angelo e ci siamo fatti una bella passeggiata fino ad arrivare a Piazza Trilussa e da lì ci siamo addentrati nel quartiere.

Per quelli che mi hanno sempre seguito sanno del mio debole per vicoletti e angoli particolari e qui ho avuto modo di scovarne qualcuno ed ora li condivido con voi!

Buona domenica e a presto.



















venerdì 6 maggio 2016

Light Painting al Circolo fotografico EffeUnoPuntoUno

Dopo un buon mesetto di pausa blog, mi ripresento con questi scatti eseguiti presso un circolo fotografico che si trova vicino ad Ancona.

Il light painting è una tecnica molto molto interessante che ti permette di creare qualsiasi immagine con un semplice set fotografico: ti serve un torcettina piccola, un tavolo, una copertura nera opaca (che sia di tessuto e di cartoncino poco importa), una stanza buia, cavalletto e chiaramente macchina fotografica con impostazioni prettamente manuali, un obiettivo standard (io avevo un 16-85mm).

I 5 scatti che metto qui di seguito sono stato eseguiti tutti a ISO100, F16 e tempi che variavano da 10 a 20 secondi in base all'effetto che volevi dare.
Simpaticamente abbiamo allestito un set al volo perchè eravamo tanto e solo due tavoli erano pochi, per cui ci siamo divertiti anche con i peluches.

Buona visione.











sabato 26 marzo 2016

Taormina

Lasciata alle spalle Siracusa con le sue bellezze ed i tanti ricordi che mi legano a quella città, ce ne siamo andati a Taormina: la bellissima Taormina che non ha bisogno di presentazioni, per cui buona visione!